Via dalla Juve per ‘colpa’ di Vlahovic: 60 milioni

La Juventus inizia a programmare le strategie per il futuro. La prossima estate, infatti, i bianconeri possono perdere almeno un top player della propria rosa

Nonostante il calciomercato di riparazione sia ormai imminente, ci sono club come la Juventus che iniziano a lavorare anche per quanto riguarda il futuro.

Cessione di Vlahovic complicata addio Bremer
Non solo Vlahovic, la Juventus può cedere un altro top player (Ansa) – tuttojuve.news

Nella sessione invernale, la Juve cercherà di rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri, soprattutto per quanto riguarda il centrocampo. In questi primi mesi di stagione il tecnico bianconero si è spesso trovato con gli uomini contanti nella zona centrale del campo, ragion per cui la dirigenza è intenzionata a regalare almeno un colpo al reparto.

Il nome più gettonato è quello di Kalvin Phillips del Manchester City. Pep Guardiola, in una recente conferenza stampa, ha dichiarato di non vedere il calciatore e questo può rappresentare un assist importante per la dirigenza bianconera. Juve che sta pensando anche alle strategie per il futuro: almeno un top player può, infatti, arrivare a Torino la prossima estate.

Complicato l’addio a Vlahovic, la Juventus ne cede un altro

Come detto, nonostante il calciomercato di riparazione si appresta ad aprire i battenti, la Juventus sta lavorando soprattutto per quanto riguarda il futuro.L’obiettivo della dirigenza è quello di cedere per rimpolpare le casse del club, per poi reinvestire una parte dei ricavi per rinforzare la rosa.

Il principale indiziato a lasciare Torino è Dusan Vlahovic, poco brillante in questo avvio di stagione. La Juventus per cedere il bomber serbo chiede non meno di 70 milioni di euro, cifra elevata e che potrebbe compromettere il suo addio.

Juve cessione Bremer 60 milioni
Se la cessione di Vlahovic si complica, la Juventus può sacrificare Bremer (Ansa) – Tuttojuve.news

Qualora non si trovasse una soluzione per il serbo, la Juve sarebbe costretta a cedere un altro top player della rosa di Allegri. Oltre a Chiesa, che già la scorsa estate fu vicino a salutare Torino, un altro calciatore che ha attirato molto interesse è il difensore brasiliano Gleison Bremer.

Il classe 1997 si sta rendendo protagonista di una grande stagione, e questo ha portato diversi club a mettersi sulle sue tracce, soprattutto dalla Premier League. La Juventus non vorrebbe privarsi dell’ex Torino ed è, per questo, che ha fissato il prezzo a 60 milioni di euro. La priorità resta comunque quella di cedere Vlahovic ma non è da escludere, dunque, un addio a sorpresa qualora la cessione del serbo si rivelasse più complicata del previsto.

Impostazioni privacy