Si scatena l’asta: la Juventus gongola

Il calciomercato invernale può portare soldi freschi nelle casse della Juventus. Molti club, infatti, sono pronti a sfidarsi per il gioiello di Allegri

Con il calciomercato pronto ad aprire i battenti, le società si stanno già muovendo per cercare di individuare i profili giusti per rinforzare le rispettive rose.

Juventus cessione Iling Junior Premier League
Asta partita, la Juve osserva la situazione (LaPresse) – Tuttojuve.news

Tra le società più attive troviamo senza dubbio la Juventus che, per via della grande stagione disputata fino ad ora, vuole regalare qualche rinforzo importante a Massimiliano Allegri. Uno dei reparti che i bianconeri intendono rinforzare è il centrocampo che necessità di maggiore quantità e qualità.

Thomas Partey, Rodrigo de Paul e Lewis Ferguson sono solo alcuni dei profili che la dirigenza sta monitorando. Stiamo parlando di calciatori dalla grande caratura e che necessitano di un esborso economico importante. Proprio per questo la società bianconera sta pensando a qualche cessione, soprattutto di quei calciatori che hanno grande richiesta in Europa.

La Premier bussa alla Juventus, gioiello nel mirino: il prezzo è fissato

Come già accennato, la Juventus è intenzionata a vivere il calciomercato di riparazione da grande protagonista, non solo per quanto riguarda i possibili nuovi innesti ma anche per le cessioni.

Diversi calciatori, infatti, fanno gola ai grandi club europei, soprattutto i giovani talenti. Diversi club di Premier League sono pronti a farsi sotto già a gennaio per il gioiello classe 2003 che la Juve è pronta a cedere. Stiamo parlando di Samuel Illing-Junior, ala sinistra inglese.

Il classe 2003 ha attirato su di se l’attenzioni club inglesi che già da tempo lo seguono con grande interesse. Nei mesi scorsi si è fatto sotto il Tottenham che però non è andato oltre i 12 milioni di euro, cifra ritenuta insufficiente dai bianconeri.

Iling Junior cessione Juventus Premier League
Per Iling Junior sempre più probabile l’addio (LaPresse) – Tuttojuve.news

Nelle ultime settimane, però, altri club di Premier League hanno mostrato grande interesse. Newcastle, Fulham e Wolverhampton, infatti, sono pronti a fare sul serio durante la sessione invernale di calciomercato. La Juventus ha già fissato il prezzo per lasciar partire il proprio gioiello: i club interessati dovranno mettere sul piatto un’offerta tra i 18 e i 20 milioni di euro per convincere la società bianconera a lasciarlo partire.

Si tratta di una cifra importante ma decisamente alla portata dei club inglesi che potrebbero dare il via ad una vera e propria asta. La Juventus aspetta, i club inglesi sono pronti ad accelerare: il futuro di Iling-Junior può essere in Premier League. Una scelta che, vista la situazione attuale, accontenterebbe tutti.

Impostazioni privacy