Irrompe De Zerbi: che affare per la Juventus

Il tecnico del Brighton spinge per il calciatore della Juventus: possibile affare per il prossimo mercato invernale

Che uno come Roberto De Zerbi sia costantemente alla ricerca di talenti in giro per l’Europa, è un dato di fatto ormai acclarato. Da quando il tecnico bresciano è arrivato in Premier League – più di un anno fa ormai -, i dirigenti del Brighton hanno imparato ancora di più l’importanza del puntare su calciatori magari non noti al grande pubblico ma che hanno un grosso potenziale.

Brighton Iling Junior cessione Juve
Juve, De Zerbi lo vuole per gennaio (LaPresse) – Tuttojuve.news

Questa strada continua a essere intrapresa dai Seagulls che, per il prossimo gennai,o potrebbero bussare alla porta della Juventus, la quale, di sicuro, non disdegna qualche cessione di lusso. Si parla in questo caso di almeno 15 milioni di euro che potrebbero finire nelle casse bianconere che, in ossequio alla sostenibilità finanziaria dettata dalla nuova società, necessitano sempre di essere rimpinguate.

Se la Juventus quindi cercherà di acquistare un paio di nuovi centrocampisti, al contempo, si prepara a cedere qualche calciatore non considerato più fondamentale da Allegri.

Juve, irrompe il Brighton: servono 15 milioni

Proprio lui, Samuel Iling-Junior, continua a essere al centro dei rumors di mercato e, quindi, molti sono convinti che le prossime potrebbero essere le sue ultime settimane con la maglia bianconera addosso. Da un paio di mesi a questa parte, in riferimento al suo difficile rinnovo di contratto, si parla di un suo ritorno in Inghilterra. Più precisamente, diversi media inglesi, parlano dell’interesse da parte del Tottenham.

Ma nelle ultime ore, come riporta in esclusiva TeamTalk, il Brighton sembrerebbe aver mostrato un certo interesse nei confronti dell’ex prodotto giovanile del Chelsea che ha sfruttato sempre al massimo i minuti giocati con la maglia della Juventus.

Juve Iling-Junior cessione Brighton
De Zerbi punta Iling-Junior(LaPresse) – Tuttojuve.news

Al club biancoblu uno come Iling-Junior piace da diversi anni, già da prima che arrivasse in Italia (settembre 2020). Per il prossimo mercato di gennaio non è da escludere a priori dunque un’asta internazionale per il classe 2003 che viene valutato almeno quindici milioni di euro, riporta sempre TeamTalk. Questa cifra verrebbe, con molta probabilità, utilizzata per finanziare gran parte del prossimo mercato in entrata bianconero.

In questa prima parte di stagione, il ventenne inglese non ha mai giocato dall’inizio e ha collezionato in totale 113 minuti (distribuiti in sole quattro apparizioni). Ciò non ha fatto altro che far aumentare le voci di mercato che lo vogliono lontano da Torino fin da subito.

Impostazioni privacy