Una freccia brasiliana per la Juve: Giuntoli lo vuole a zero

La Juventus può mettere a segno un colpo importantissimo: Cristiano Giuntoli lavora per rinforzare l’attacco di Allegri

Mancano poche settimane all’inizio della sessione invernale di calciomercato. Alla Juventus servono diversi rinforzi in vari reparti. Nonostante ci sia soltanto una competizione da giocare, la rosa non è completa e il club bianconero vuole prendere un altro paio di calciatori per contendere lo Scudetto all’Inter fino all’ultima giornata.

Juventus Felipe Anderson a zero
Juve, che occasione a parametro zero (LaPresse) – Tuttojuve.news

Oltre a un centrocampista, Cristiano Giuntoli sta valutando anche di rinforzare l’attacco. Certo, i soldi a disposizione sono relativamente pochi, ed è per questo che la Juve farà molta attenzione alle occasioni che presenterà il mercato.

Una di queste sarà senza dubbio Felipe Anderson, esterno offensivo della Lazio, che ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2024. Il periodo che sta vivendo l’attaccante brasiliano non è dei migliori e infatti Sarri – smaltiti i problemi fisici – vorrebbe concedere più spazio a Gustav Isaksen, che tanto bene ha fatto in Champions League contro il Celtic.

Felipe fino a questo momento ha fatto il suo, ma i tifosi della Lazio da lui si aspettano sempre quel qualcosa in più che non sempre arriva. Sembrano comunque lontani i tempi in cui era uno dei migliori giocatori del campionato, tanto che Lotito incassò quasi 40 milioni di euro dalla sua cessione al West Ham nel 2018.

Juventus, Giuntoli lo vuole a zero

La trattativa per il rinnovo di Felipe Anderson è molto complicata. In scadenza tra pochi mesi, dopo il 31 gennaio, sarà libero di firmare a parametro zero con qualsiasi squadra. E la Juventus è pronta a mettere le mani sul giocatore, che direbbe subito di sì per una nuova avventura in un top club.

Juventus Felipe Anderson Lazio parametro zero
La Juve vuole Felipe Anderson (LaPresse) TuttoJuve.news

Resta da capire se Juve e Lazio riusciranno a trovare un accordo già a gennaio, magari attraverso il pagamento di un piccolo indennizzo. Non è semplice, visto che così facendo Lotito rinforzerebbe una diretta rivale e dovrebbe poi intervenire sul mercato per sostituire l’attaccante brasiliano.

C’è da aggiungere però che la Lazio potrebbe anche richiamare dall’Empoli Matteo Cancellieri che sta trovando molto spazio agli ordini di Andreazzoli e può giocare sia da seconda punta, sia sugli esterni.

Felipe Anderson offrirebbe un’alternativa di gioco importante ad Allegri, visto che è capace di giocare sia dietro le punte, sia come esterno offensivo. Certo, poi bisognerà capire se il tecnico toscano resterà ancora alla guida della Juventus, ma intanto Giuntoli non si ferma e continua a monitorare la situazione.

Impostazioni privacy