Sembrava fatta ma salta tutto: Juventus senza parole

La Juventus ha messo gli occhi su un talento della Serie A ma il colpo rischia di sfumare per colpa di una rivale. Imminente il blitz

La strategia della Juve è chiara: a gennaio si cercherà di ingaggiare un mediano esperto, in grado di irrobustire il centrocampo ed ampliare le opzioni di scelta di Massimiliano Allegri. Poi, finanze permettendo, si andrà a caccia di un incursore abituato ad inserirsi nelle aree di rigore avversarie capace di fornire contributi offensivi concreti alla causa. Sono diversi, però, gli ostacoli che rischiano di complicare i piani di mercato della Juventus.

Juventu sfuma colpo Ferguson Lazio
Cristiano Giuntoli vuole potenziare la Juve (LaPresse) – Tuttojuve.news

Rodrigo De Paul, ad esempio, pur non essendo più centrale nel progetto dell’Atletico Madrid continua ad avere una valutazione di circa 30 milioni. La stessa cifra intende chiederla il Tottenham per Pierre-Emile Hojbjerg mentre arrivare a Khephren Thuram si preannuncia ancora più complicato: il Nizza, infatti, ha preso nota delle tante manifestazione di interesse pervenute nei confronti del classe 2001 e lo farà partire soltanto in presenza di un’offerta da 40 milioni.

La lista preparata dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli contiene anche il nome di Kalvin Phillips,  intenzionato a lasciare il Manchester City a causa del poco spazio ricevuto. Torino, in tal senso, rappresenta una meta gradita ma l’affare si farà soltanto nel caso in cui i Citizens decideranno di pagare una quota sostanziosa dello stipendio percepito dall’ex Leeds (5 milioni netti).

Sempre viva, infine, l’opzione Kouadio Koné del Borussia Mönchengladbach il cui costo si aggira sui 25 milioni. Complicazioni e difficoltà che, in questi giorni, hanno spinto il manager ad iscriversi alla corsa riguardante un talento in rampa di lancio militante nella Serie A.

Juventus, il colpo sta per sfumare: imminente il blitz decisivo

Parliamo di Lewis Ferguson, autore di 3 gol ed altrettanti assist nelle 14 apparizioni totalizzate (tutte da titolare) con indosso la maglia del Bologna. Il 24enne rappresenta il prototipo del centrocampista moderno, abile sia in fase di recupero del pallone che nella finalizzazione. Allegri ha dato il proprio via libera, chiedendo a Giuntoli di chiudere in fretta l’affare.

Juventus sfuma colpo Ferguson
Lewis Ferguson tra gli obiettivi della Juve (LaPresse) – Tuttojuve.news

Il manager, però, dovrà guardarsi dalla concorrenza della Lazio inseritasi in seguito al violento diverbio andato in scena nelle scorse ore tra Matias Vecino e Maurizio Sarri. L’ex Inter si è lamentato del poco spazio ricevuto, esprimendo i propri pensieri con una veemenza ritenuta eccessiva dal tecnico. Il quale, per tutta risposta, ha deciso di allontanarlo dalla seduta di allenamento ed escluderlo dalla gara di Coppa Italia vinta martedì sera ai danni del Genoa.

L’addio tra le parti si consumerà ad inizio anno con i biancocelesti, come riportato da ‘Calciomercato.it’, intenzionati a sostituirlo proprio con Ferguson. Il Bologna, dal canto suo, si sfrega le mani: l’asta al rialzo (con base fissata a 15 milioni) sta per scattare. La Juve è a rischio sorpasso.

Impostazioni privacy