Ceduto dalla Juve a 40 milioni, ‘furia’ tifosi contro Giuntoli

Si parla del futuro del giovanissimo talento bianconero: le big d’Europa lo seguono da vicino e il club vacilla di fronte a grandi offerte

Il mercato aprirà i battenti tra meno di un mese e così si sta parlando in maniera insistente del futuro di molti calciatori, alcuni dei quali promettenti e con un futuro radioso dinanzi a sé.

Juventus cessione Yildiz Liverpool 40 milioni
Juve, potrebbe esserci una “dolorosa” cessione (LaPresse) – Tuttojuve.news

La Juventus negli ultimi anni – e la cura del proprio settore giovanile lo dimostra – ha riservato molte attenzioni nei confronti dei giovani. Tale lavoro ha portato a risultati eccellenti, basti pensare ai vari Matìas Soulè, Samuel Iling-Junior, Enzo Barrenechea e Kenan Yildiz. Calciatori che hanno stupito Massimiliano Allegri e il resto della dirigenza finendo poi per esordire in prima squadra.

Tra questi, proprio il turco di origini tedesche nato nel 2005 potrebbe lasciare Torino. Un club della Premer League sarebbe disposto a far follie pur di mettere le mani su Yildiz, fantasista offensivo che quest’anno si è meritato la prima squadra e la convocazione nella nazionale turca. La Juve potrebbe approvare l’operazione in uscita attirando non poche critiche da parte del pubblico bianconero.

Juve, vogliono Yildiz: pronta una super offerta

Vista l’urgenza di Jurgen Klopp di tesserare un nuovo calciatore offensivo che affianchi Darwin Nuñez lì in avanti, ecco che il Liverpool  potrebbero bussare alla porta di Cristiano Giuntoli per portarsi a casa il nazionale turco, un calciatore che può adattarsi a tutti ruoli dell’attacco dando supporto alla manovra offensiva degli inglesi. Lo riporta Calciomercato.it parlando del fatto che per ora parliamo di un interesse preliminare.

Juventus cessione Yildiz Liverpool 40 milioni
Liverpool su Kenan Yildiz (LaPresse) – Tuttojuve.news

Il nuovo direttore sportivo dei Reds, nonché uomo di fiducia di Klopp, Jorg Schmadtke, segue con attenzione il calciatore turco sin da quando giocava nel settore giovanile del Bayern Monaco. Schmadke all’epoca era al Wolfsburg e ha tentato più di una volta di anticipare proprio la Juventus che si è assicurata le prestazioni del talentuoso attaccante nel luglio 2022.

Sarebbero pronti addirittura 40 milioni di euro per soddisfare le richieste della Juve che, come è noto, è alla spasmodica ricerca di uno o più centrocampisti per sopperire alla mancanza di Pogba e Fagioli. Allegri considera il giovane Yildiz un calciatore ‘da Juve’, tanto che ha spinto per rinnovare il suo contratto fino al 2027. Molto dipenderà dalla volontà del calciatore stesso ma è chiaro però che dinanzi a una offerta monstre la società bianconera vacillerebbe e non poco.

Impostazioni privacy