Mossa Juventus: svelata l’offerta al club e al calciatore

Il piano di mercato della Juventus per gennaio è già delineato: ecco la proposta per un grande colpo ad inizio 2024

È stato fino a questo momento un percorso più che positivo quello tracciato dalla Juventus di Massimiliano Allegri in questa stagione. Il tecnico livornese, dopo un biennio assolutamente da dimenticare, sta riportando i bianconeri ai vertici del calcio italiano.

Sancho addio Manchester prestito Juventus
La Juve non molla il grande obiettivo (Ansa) – TuttoJuve.news

Il recente Derby d’Italia contro l’Inter, finito 1-1, e la successiva vittoria in extremis contro il Monza hanno certificato ulteriormente le ambizione di vertice di una Juventus che non pochi tra gli addetti ai lavori considerano favorita per l’assenza di impegni nelle Coppe.

Il campo è in questo momento un tema caldo ma mai quanto quello che tra qualche settimana rischia di tramutarsi rapidamente in rovente. Si tratta del calciomercato che, nella sua sessione invernale, al via il 2 gennaio 2024, potrebbe registrare non poche novità alla rosa dell’allenatore livornese.

Allegri ha dovuto già fare i conti con due assenze parecchio lunghe dovute alle sospensioni di Paul Pogba e Nicolò Fagioli che rappresentano un danno ingente per la mediana bianconera. Ed è per tale ragione che rimpolpare il centrocampo sarà la priorità assoluta del ds Cristiano Giuntoli. Senza mai dimenticare le occasioni ghiotte che potrebbero invece rinforzare altre zone del campo, come l’attacco.

Giuntoli si supera: offerta folle per il gioiello

In tal senso continuano ad arrivare aggiornamenti per quello che a conti fatti sarebbe un colpo a dir poco stellare per il mese di gennaio. Si sa da tempo come la Juventus abbia fiutato l’affare intorno all’inglese Jadon Sancho, ormai da inizio settembre fuori rosa al Manchester United. Un rapporto impossibile da ricucire quello con ten Hag ed è per tale ragione che la ‘Vecchia Signora’ spera nel miracolo di mercato.

Sancho addio Manchester prestito Juve
Ingaggio e cartellino: la Juve spinge per la stella (Ansa) – Tuttojuve.news

Solo due anni fa Sancho veniva pagato ben 85 milioni di euro dal Borussia Dortmund ma ora, stando a quanto riferito da ‘Getfootballnewsitaly.com’, il suo addio ai ‘Red Devils’ già nel mese di gennaio è praticamente scontato. Viene riportato come il calciatore apparentemente preferisca l’ipotesi di ritornare al Borussia Dortmund: la pista Juve, però, resta comunque caldissima. Al punto che il club piemontese avrebbe già formulato una proposta importante per prendersi il prima possibile Sancho.

Prestito a gennaio con diritto di riscatto per fine stagione. Ma non solo: si parla pure di ingaggio ed i 20 milioni di euro attuali non sarebbero certamente sostenibili dalla Juventus. Ecco perchè la società bianconera si preoccuperebbe di pagare solo 1/3 dell’ingaggio di Sancho, con i ‘Red Devils’ chiamati a coprire il resto del salario. Una proposta inaccettabile fino a qualche settimana fa ma che ora potrebbe anche risultare vincente. Situazione dunque in divenire: staremo a vedere se da qui a qualche settimana arriverà la tanto attesa fumata bianca.

Impostazioni privacy