Calciomercato Juventus, il gol non basta: Vlahovic scaricato

Il gol messo a segno contro l’Inter non sembra aver cambiato molto la situazione per Dusan Vlahovic

Dusan Vlahovic ha rotto il digiuno di gol che durava ormai da oltre due mesi ed è andato a segno nella partita più importante, ovvero il big match dell’Allianz Stadium contro l’Inter. L’attaccante serbo ha siglato la rete del momentaneo vantaggio bianconero, durato però solo qualche minuto a causa dell’immediato pareggio di Lautaro Martinez.

Vlahovic cessione Juventus calciomercato
Il gol all’Inter non ‘salva’ Vlahovic: futuro in bilico – (Ansa) – TuttoJuve.com

Non è passata inosservata nemmeno l’esultanza di Vlahovic che si è portato il dito sulle labbra come a voler dire ‘silenzio’ e con la mano ha mimato il gesto del ‘parlate parlate’, in risposta alle tante critiche degli ultimi tempi.

Tuttavia, più di qualcuno ha fatto notare che in queste prime 13 giornate di campionato il serbo ha realizzato solo 5 gol (di cui 4 nelle prime 3 gare) e, più volte, è stato protagonista di prestazioni non all’altezza, sempre tenendo conto che la Juve ha sborsato circa 80 milioni di euro per strapparlo alla Fiorentina.

Il ritorno al gol viene salutato con soddisfazione da tutto il mondo Juve ma non è detto che sia sufficiente a riabilitare Vlahovic. Stando a quanto riportato anche dal sito TeamTalk.com, infatti, il rendimento troppo altalenante del bomber della Juve e della Nazionale serba avrebbe fatto scendere molto l’interesse dei vari big club europei. In particolare, sembra che squadre come Arsenal e Chelsea stiano puntando maggiormente su altri obiettivi per gennaio e abbiano ormai deciso di lasciar perdere la pista Vlahovic.

Addio Vlahovic, la decisione è presa: che botta per il serbo

Eppure la scorsa estate il 23enne sembrava davvero a un passo dai londinesi: la Juve e i Blues avevano provato a intavolare lo scambio con Lukaku ma le alte richieste bianconere per il conguaglio e la volontà del serbo di rimanere a Torino non hanno fatto andare in porto l’operazione. Il Chelsea ha quindi optato per l’attaccante del Villarreal Nicolas Jackson e sembra voglia spendere una cifra ‘monstre’ per convincere Aurelio De Laurentiis a cedere Victor Osimhen.

Vlahovic addio Juventus cessione calciomercato
Non c’è pace per Vlahovic: cala l’interesse (Ansa) – Tuttojuve.news

Anche il PSG ha avuto colloqui con la Juve per capire la fattibilità dell’affare Vlahovic ma l’interessamento parigino non si è mai sviluppato in qualcosa di concreto. Il timore del serbo è che non sia più una prima scelta per i principali club dei campionati europei: tutto dipende da cosa riusciranno a fare Chelsea, Arsenal e Real Madrid nel mercato di gennaio.

Se queste tre squadre non dovessero riuscire ad arrivare ai loro principali obiettivi ecco che il nome di Vlahovic tornerebbe di moda. La futura destinazione dell’ex viola potrebbe essere proprio il Real Madrid dato che Carlo Ancelotti è un estimatore di Vlahovic e lo vedrebbe molto bene come rinforzo per gennaio. La Juve è disposta a valutare offerte non inferiori a 75 milioni di euro.

Impostazioni privacy