Dal Milan alla Juve: doppio scippo bianconero

Nel prossimo mercato di gennaio attenzione a una doppia possibile mossa con Milan e Juve che rischiano di dire addio a due obiettivi

La tredicesima giornata di campionato è stata positiva sia per il Milan sia per la Juve; i rossoneri si sono imposti uno a zero contro la Fiorentina ritrovando un successo che, in Serie A, mancava da quattro partite. Per quanto riguarda i bianconeri, invece, il pareggio nel derby d’Italia dimostra che i ragazzi di Allegri possono tenere il passo di Lautaro e compagni fino alla fine della stagione.

Milan Juve Newcastle su Phillps e Eikitike
Pioli e Allegri attendono rinforzi dal mercato (LaPresse) – tuttojuve.news

Milan e Juventus hanno come obiettivo quello di lottare per lo scudetto e, da questo punto di vista, il mercato invernale rischia di essere fondamentale; le società possono rinforzare le rose a disposizione di Pioli e Allegri. Rossoneri e bianconeri però devono preoccuparsi della concorrenza del Newcastle.

Il club di Premier, reduce dal netto successo contro il Chelsea, è in piena corsa per un posto nella prossima Champions League (quarto posto distante cinque punti) e, come riportato dal The Times, sembra aver messo nel mirino due obiettivi di Milan e Juve.

Il Newcastle pronto a superare Milan e Juve

I rossoneri devono fare attenzione al Newcastle per quanto riguarda la situazione Ekitike. Come sappiamo il Milan è alla ricerca di un nuovo attaccante considerando la carta d’identità (non più giovanissima) di Giroud e uno Jovic che non è ancora riuscito a fornire il contributo sperato.

Ekitike, classe 2002 in forza al PSG, ha un contratto in scadenza nel 2027 ma fino a questo momento ha disputato una sola partita in Ligue 1. Situazione da monitorare con il Newcastle che potrebbe puntare al prestito. Stessa formula con cui i Magpies rischiano di scippare uno degli obiettivi della Juventus.

Ekitike PSG mercato Newcastle
Ekitike obiettivo del Milan ma .. (LaPresse) – TuttoJuve.news

I bianconeri, nel prossimo mercato invernale, hanno assolutamente bisogno di un centrocampista per andare a rinforzare un reparto che non può contare, a causa delle note vicende, su Pogba e Fagioli. Si cerca un giocatore in grado di inserirsi all’interno del 3-5-2 di Allegri; uno dei profili monitorati è quello di Kalvin Phillips.

Il classe 1995, in forza al Manchester City, ha disputato fino a questo momento otto partite tra tutte le competizioni e solamente in una circostanza è rimasto in campo novanta minuti. Minutaggio molto ridotto per un giocatore con il contratto in scadenza nel 2028 e che a gennaio potrebbe cambiare maglia per avere una maggiore continuità di rendimento.

La Juventus lo segue da vicino ma i bianconeri devono fare attenzione alla concorrenza del Newcastle. Il club bianconero è alla ricerca di un centrocampista per sostituire lo squalificato Tonali e Phillips è in cima alle scelte di coach Howe.

Impostazioni privacy