Rinnovo ufficiale, per la Juve è già finita: tutto da rifare

Si complica tutto per Cristiano Giuntoli: il talento piace alla Juventus ma il costo si è impennato per il recente rinnovo

Poco più di un mese e aprirà ufficialmente i battenti il calciomercato invernale, periodo in cui i club non venderanno o acquisteranno solo i giocatori ma potranno anche chiudere gli arrivi a parametro zero di quei calciatori che non hanno ancora rinnovato gli accordi in scadenza a fine stagione.

Juventus rinnovo Diarra Strasburgo
Juventus beffata, il giocatore ha rinnovato (LaPresse) – Tuttojuve.news

Il direttore sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli che è ancora a caccia del primo colpo ad effetto della sua esperienza in bianconero. Tra i vari obiettivi del dirigente bianconero ce ne ero uno per il quale, ora, la situazione si è complicata non poco al punto da costringere la Juve a puntare su altro.

Ci riferiamo a un giovane talento francese,che ha da poco deciso quale sarà il suo futuro. Una brusca battuta d’arresto per la Juve che dovrà trovare un’altra strada per arrivare al giocatore oppure sarà chiamata a dover cambiare definitivamente obiettivo.

Calciomercato Juventus, ha rinnovato: cambiano i piani di Giuntoli

Centrocampista 2004 di proprietà dello Strasburgo, gestito dall’agenzia Carmenta che cura gli interessi tra gli altri anche di Benjamin Pavard, Habib Diarra ha firmato il prolungamento di contratto con lo Strasburgo. Futuro ancora in Francia per il gioiellino diciannovenne con un destino già segnato. Non pochi tra gli addetti ai lavori lo hanno indicato come uno dei centrocampisti più promettenti in circolazione.

Habib Diarra rinnovo Strasburgo
Diarra, non solo la Juve sul talento dello Strasburgo (LaPresse) – TuttoJuve.news

Per questo lo Strasburgo ha deciso di blindarlo rinnovandogli il contratto fino al 2028. Firma gradita da parte del giocatore che è cresciuto all’interno del club francese e che ha voluto essere riconoscente. Niente addio a costo zero per lui. Chi vorrà il suo cartellino dovrà sborsare almeno 20 milioni di euro se non di più.

Somma niente affatto male per il classe 2004 che ha esordito la scorsa stagione e che quest’anno sta trovando grande continuità di rendimento. Per caratteristiche è un centrocampista di fantasia particolarmente propenso al gioco palla a terra, poiché non è particolarmente fisico. All’occorrenza può anche giocare come esterno di centrocampo o d’attacco. Il club bianconero continuerà a seguire il suo profilo in attesa di eventuali ulteriori sviluppi.

Sulle tracce di Diarra c’era anche il Chelsea anche in virtù dei rapporti di partnership che legano i due club. Una circostanza che ha scatenato le proteste dei tifosi alsaziani, i quali poco gradiscono l’ingerenza dei Blues nelle dinamiche di mercato della loro squadra.

Impostazioni privacy