Juventus, con Chiesa via assalto all’ex Lazio: colpo da 60 milioni

Se va via Federico Chiesa, la Juventus sa già come investire i soldi della sua cessione: assalto ad un ex della Lazio.

Il mercato è ancora tutto da scoprire in casa Juventus e non solo. I dirigenti stanno già lavorando in vista della sessione di Gennaio ma non sottovalutano l’importanza di muoversi in anticipo anche per la prossima estate.

Federico Chiesa cessione Juve sostituto Pedro Neto
Federico Chiesa, proseguono i rumors sull’addio alla Juve (Ansa) – Tuttojuve.news

La Juventus non fa eccezione. Tanto per iniziare, c’è la grana Rabiot da risolvere: i bianconeri potrebbero perderlo a parametro zero con l’inevitabile necessità di acquistare un sostituto. E non potrebbe essere l’unico casa di cessione “obbligata”.

Attenzione anche a Federico Chiesa ha un contratto che scadrà nel 2025 e se questo non preoccupa per adesso, probabilmente lo sarà a giugno, anche perché le sirene per il figlio d’arte iniziano ad essere davvero tante. Quando a fine stagione Chiesa sarà vicino alla scadenza, la Juve potrebbe decidere di cederlo in caso di mancato rinnovo.

Chiesa lascia la Juve, arriva l’ex Lazio

Di voci attorno alle possibili destinazioni dell’esterno della Nazionale, ce ne sono davvero tante. Per ora è difficile individuare quelle più veritiere ma una cosa è quasi sicura e cioè che Chiesa se partisse non giocherebbe ancora in Italia. Costi troppo elevati tra cartellino e ingaggio lo rendono un profilo più appetibile per  la Premier League.

Ai tifosi juventini però interessa sapere come la società possa sopperire alla possibile cessione dell’attaccante. Ebbene, c’è un’interessante indiscrezione a riguardo che arriva dall’estero  Secondo quanto riportato da Teamtalk nei giorni scorsi, la Juventus sarebbe interessata ad un ex della Lazio ovvero Pedro Neto.

Pedro Neto sostituto Chiesa Juventus
Pedro Neto possibile obiettivo Juve (Ansa) – Tuttojuve.news

Esterno d’attacco che può giocare sia a destra che a sinistra, Neto è un calciatore del Wolverhampton che l’ha acquistato dai biancocelesti nell’estate del 2019 per poco più di 17 milioni di euro,.

Con la Lazio, Pedro Neto ha giocato soltanto 5 volte , quattro in campionato ed una in Coppa Italia. In un certo senso quindi, conosce già le competizioni italiane anche se è in Premier League che ha trovato la propria dimensione. Oggi, il portoghese ha 23 anni ed a fine stagione potrebbe proprio lasciare i Wolves per una big. Questa, potrebbe proprio essere la Juventus.

Ovviamente, i tifosi bianconeri sperano in un epilogo diverso ovvero nel rinnovo di Chiesa che potrebbe optare, come nel caso di Rabiot, anche per un prolungamento annuale fino al 2026. Le trattative, intanto, proseguono per provare a colmare la distanza, tuttora esistente, tra le due parti.

Impostazioni privacy