Juventus, dal Tottenham con furore: assalto di Giuntoli

Cristiano Giuntoli ha messo gli occhi su un gioiello del Tottenham: potrebbe arrivare già nella prossima finestra di mercato.

Manca ancora più di un mese alla riapertura del calciomercato ma i grandi club si stanno già muovendo per battere la concorrenza e mettere a segno qualche colpo importante a gennaio. Tra questi c’è anche la Juventus, che ha bisogno di aggiungere pedine alla propria rosa per provare a lottare per traguardi ambiziosi fino alla fine della stagione.

Juventus Bryan Gil Tottenham
La Juve punta un attaccante del Tottenham (Ansa) – TuttoJuve.news

Sul taccuino di Cristiano Giuntoli sono segnati molti nomi, la maggior parte dei quali riguardano il centrocampo: da Rodrigo De Paul a Khephren Thuram, passando per Lazar Samardzic e Kalvin Phillips sono tante le idee della Signora per la mediana.

Tuttavia, il direttore sportivo bianconero sembra pronto a migliorare anche il reparto offensivo. Allegri avrebbe bisogno di un giocatore capace di giocare sulla trequarti, assicurando qualità e imprevedibilità alla manovra bianconera e fornendo assist per gli attaccanti. Gli ultimi rumors rivelano che Giuntoli, proprio in base a questi requisiti, avrebbe individuato il profilo ideale per gennaio.

Si tratta di Bryan Gil, 22enne attaccante spagnolo del Tottenham che rende al meglio come ala o come esterno di centrocampo. Gil è arrivato a Londra nell’estate 2021 ma è stato mandato due volte in prestito in Spagna, prima al Valencia e poi al Siviglia. In questa stagione è agli ordini di coach Ange Postecoglou ma sta facendo fatica a trovare spazio tra i titolari.

Assalto di Giuntoli, può arrivare a gennaio: rinforzo super

Ecco perché Giuntoli ha bussato alla porta del Tottenham per chiedere informazioni sul giocatore. L’ex ds di Napoli e Carpi sa bene che le caratteristiche di Bryan Gil permetterebbero di alzare molto la qualità della manovra bianconera e dare alla trequarti quella vivacità che finora è mancata.

Juventus Bryan Gil Tottenham
Bryan Gil, c’è la Juve: la richiesta del Tottenham – (Ansa) – Tuttojuve.news

Tuttavia il 22enne spagnolo ha un contratto fino al 2026 con gli Spurs e l’impressione è che il club londinese non abbia nessuna intenzione di lasciar partire il giovane talento senza un’offerta adeguata. Stando ai rumors, il Tottenham chiede almeno 20 milioni di euro per dare il via libera alla partenza di Bryan Gil.

Una cifra non banale per una Juventus che deve guardare necessariamente al bilancio: Giuntoli proverà a proporre al Tottenham un prestito per sei mesi con diritto o obbligo di riscatto. In alternativa la Signora potrebbe ricavare quei soldi da qualche cessione o dai soldi risparmiati dall’ingaggio di Pogba, sospeso per doping.

Impostazioni privacy