L’infortunio di Gavi fa piangere anche la Juve: se ne va al Barcellona

Il terribile infortunio del gioiello spagnolo complica i piani del club bianconero, scavalcato dal Barcellona nella corsa al giocatore

Più di una rovesciata, più di un tiro al volo, più di un fendente sotto l’incrocio dei pali, la tornata di gare valide per le qualificazioni ad Euro 2024 verrà ricordata per un infortunio che ha scosso tutto il calcio europeo. Al 26′ dell’incontro tra Spagna e Georgia, inutile ai fini della classifica, Gavi si è procurato la rottura del crociato anteriore con lesione del menisco laterale.

Gavi infortunio Barcellona sostituto Lo Celso
L’infortunio di Gavi complica i piani della Juve (Ansa) – TuttoJuve.news

Una tegola di proporzioni incalcolabili, che costringe il Barcellona – e la Spagna in vista di Euro 2024  – a dover rinunciare al gioiello per il resto della stagione. Registrata la rabbia del club catalano, che ha visto impiegato in campo il suo calciatore nonostante la suddetta inutilità della gara, e avviate le pratiche per un rimborso da parte della FIFA – un’amara e piccola consolazione di fronte ad una perdita tecnica che sarà enorme – la società spagnola è costretta a tornare sul mercato.

La necessità di rimpiazzare il fenomenale 19enne rischia di diventare un obbligo vero e proprio per Xavi Hernandez e per lo staff tecnico. In quest’ottica, come riferisce ‘El Mundo Deportivo’, il club blaugrana avrebbe già individuato un candidato papabile. Peccato che questo stesso profilo era stato messo nel mirino già dalla Juve. Che aveva pensato al calciatore per arricchire  un centrocampo che sta perdendo i pezzi uno dopo l’altro.

Gavi ko, l’infortunio del gioiello complica i piani bianconeri

Pur prestando la dovuta attenzione al Fair Play Finanziario che già ha condizionato non poco la sua strategia di mercato la scorsa estate, il Barcellona tornerà sul mercato. La strada che porta ad un giocatore poco impiegato nel suo club, in Premier League, è stata già tracciata.

Lo Celso sostituto Gavi Barcellona
La Juve rischia di essere beffata dal Barcellona (Ansa) – TuttoJuve.news

Si tratta di un profilo che ha già una certa familiarità con la Liga, avendo giocato nelle ultime due stagioni col Villarreal. Oltre ad aver militato nel Betis Siviglia nella stagione 2018-19. Ci riferiamo Giovani Lo Celso, il centrocampista di proprietà del Tottenham col contratto in scadenza nel 2025. L’argentino, ai margini delle scelte del tecnico Postecoglou, è in odore di addio già a gennaio.

L’idea del club catalano sarebbe quella di un prestito fino a fine anno, con successiva valutazione di un’eventuale riscatto a titolo definitivo. Considerando la decisione con la quale il Barça ha deciso di piombare sul sudamericano, che oltretutto gradirebbe non poco sia un un ritorno in Liga che l’approdo in una realtà prestigiosa come quella di Barcellona, si prospetta una beffa per la Juve, la quale stava già accarezzando l’idea dell’acquisto di un calciatore di comprovata esperienza internazionale.

 

Impostazioni privacy