Giuntoli clamoroso: il ‘nuovo Mbappe’ alla Juve

Giuntoli si mette in fila ma ha una possibilità concreta di arrivare prima di tutti: la Juve tenta il grande colpo per il futuro. 

La strada è spianta e Giuntoli può entrare in azione. Dopo il blocco di mercato che la Juve si è imposta, per tentare di rimettere i conti al posto giusto, arrivano notizie confortanti per i tifosi bianconeri.

Juve calciomercato malafine efekele nuovo mbappè
Cristiano Giuntoli pronto a rinforzare la Juve (LaPresse) – TuttoJuve.news

L’immagine recente di Elkann nella sala dei trofei, e il messaggio sulla volontà da parte del club di tornare a vincere, hanno restituito una identità che sembrava persa, fra tribunali, accuse e squalifiche. I successi passeranno quindi inevitabilmente dalla mani di Giuntoli.

L’ex Napoli è l’uomo designato per risollevare le sorti della Juve, con un occhio al bilancio e le mani sul mercato. Proprio per questo motivo a gennaio qualcosa si muoverà, e almeno un centrocampista dovrebbe approdare alla corte di Allegri.

Lo impone un secondo posto in classifica che alimenta le speranze di lottare con l’Inter, ma anche due assenze, quelle di Fagioli e Pogba, destinate a lungo andare a creare difficoltà ad Allegri. Giuntoli si muove quindi, e parallelamente prova a fare ciò che gli riesce meglio.

Servono giovani alla Juve. Pedine in grado di crescere con la maglia bianconera come è accaduto di recente a Yildiz, Huijsen, ma anche a Soulé e Iling. Calciatori in grado di rappresentare un patrimonio tecnico ma soprattutto economico qualora il club decidesse di vendere. Ecco quindi che si fa largo una ipotesi suggestiva. C’è un calciatore che per molti è “il nuovo Mbappé”, e Giuntoli sarebbe pronto a farsi avanti.

La Juve avvia i contatti: si tenta il grande colpo

Nessuna presenza in prima squadra ma già gli occhi di mezza Europa addosso. C’è già il Chelsea sul talento classe 2004 che sta incantando il Principato, ma anche il City lo avrebbe messo nel mirino. Dlla Spagna si parla di scout di Real Madrid e Barcellona con diversi fogli pieni di appunti presi su un attaccante dall’avvenire assicurato.

Malafine Efekele calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri attende rinforzi dal mercato (LaPresse) – Tuttojuve.news

Malamine Efekele è un calciatore che con il Monaco non ha trovato spazio in prima squadra, ma ha talento da vendere, rapidità, capacità di giocare su tutti i fronti dell’attacco e soprattutto uno spiccato senso del gol. Tutte caratteristiche, queste, che gli hanno consentito di incassare paragoni pesanti.

Giuntoli lo avrebbe già messo nel mirino, e sarebbe pronto a tentare l’assalto ad un calciatore che va in scadenza di contratto a giugno del 2025. Il Monaco sa di avere a disposizione un attaccante di grandissimo talento, ed è davanti ad un bivio. In assenza di rinnovo, e con tante big europee pronte a farsi avanti, sarà difficile cercare un prolungamento, ma allo stesso tempo vendere ora potrebbe significare disperdere un capitale vero e proprio.

Per questo motivo Efekele potrebbe ben presto trovare spazio in prima squadra, e il Monaco di certo potrebbe fare il prezzo per un calciatore molto conteso.

Anche dalla Juve, decisa ad allacciare i contatti con lo staff del calciatore per capire quali siano i margini di trattativa, ed evitare di sbagliare di nuovo come fatto durante le trattativa per Haaland e Bellingham, quando a Torino erano in pole, e non hanno poi creduto fino in fondo ai due calciatori, ora fra i migliori al mondo.

Impostazioni privacy