Vlahovic lo ‘porta’ alla Juve: 40 milioni cash

Con la cessione di Dusan Vlahovic la Juve avrebbe il denaro necessario per lanciarsi su un super bomber: tutti i dettagli.

La Juve è seconda in classifica a soli due punti dall’Inter e il percorso compiuto fin qui dai bianconeri è senz’altro soddisfacente. Tuttavia c’è un dato che preoccupa non poco i bianconeri ed è ovviamente quello relativo ai gol realizzati. Finora la Juve ha messo a segno solo 19 reti: un dato che relega la truppa di Allegri al settimo posto nella classifica dei gol fatti.

Dusan Vlahovic addio sostituto Boniface
Vlahovic, futuro in bilico alla Juve (LaPresse) – Tuttojuve.news

La società bianconera sa bene che per competere per i primissimi posti e possibilmente anche per lo scudetto serve un attacco decisamente più prolifico. Dusan Vlahovic, dopo un buon inizio di stagione (3 reti nelle prime 4 gare), si è di nuovo inceppato anche a causa di problemi fisici: il serbo non segna dalla doppietta contro la Lazio del 16 settembre e questo digiuno sta creando molti problemi alla Juventus, che ha speso 80 milioni a gennaio 2022 per strapparlo alla Fiorentina.

La missione di Cristiano Giuntoli è quindi quella di individuare un possibile rinforzo per il 2024, magari già a gennaio: i requisiti sono sempre quelli, ovvero un profilo giovane che abbia già messo in mostra le proprie qualità in qualche campionato europeo. Stando ai rumors pare che la Juve abbia messo gli occhi su Victor Boniface, centravanti del Bayer Leverkusen e vero e proprio trascinatore del club allenato da Xabi Alonso.

Giuntoli prende il nuovo Osimhen: che colpaccio

Il Bayer Leverkusen è primo in classifica in Bundesliga anche grazie ai gol e alle prestazioni scintillanti dell’attaccante nigeriano. Finora sono 11 i suoi centri in 15 presenze tra campionato, coppa di Germania e Europa League: un bottino che sta richiamando l’attenzione di molti big club europei, tra cui proprio la Juventus.

Boniface sostituto Vlahovic Juventus
La Juve va dritta su Boniface: servono 40 milioni (Ansa) -Tuttojuve.news

Boniface, che viene già descritto come il ‘nuovo Osimhen’, è uno dei primi nomi nella lista di Giuntoli ma servono 40 milioni per convincere il Bayer Leverkusen a lasciarlo partire. Per arrivare al 22enne nigeriano la Juventus ha una sola strada, ovvero la cessione di Dusan Vlahovic.

L’attaccante serbo è richiesto all’estero e non è da escludere che arrivi alla Continassa qualche offerta importante già a gennaio: con i soldi ricavati dalla cessione dell’ex viola, la Juve potrebbe lanciare l’assalto a Boniface. La trattativa potrebbe diventare concreta in estate, anche se già il mercato invernale potrebbe riservare sorprese: Allegri ha chiesto rinforzi per provare a lottare per il titolo e Giuntoli sembra disposto ad accontentarlo.

Impostazioni privacy