Fumata bianconera: incontro con Giuntoli e firma con la Juve

Il calciomercato bianconero prende rapidamente forma: Giuntoli si scatena, la firma con la Juve per Gennaio è vicinissima

In pochi avrebbero scommesso su una Juve tanto vincente e convincente, in questo primo scorcio di stagione. La squadra di Massimiliano Allegri ha stupito tutti, con un cinismo che gli ha permesso di conquistare un meritato secondo posto.

Juventus obiettivo Thomas Partey Arsenal
La Juve non lo molla, punta sempre su di lui (LaPresse) – Tuttojuve.news

Davanti, a soli due punti di distanza, c’è solo l’Inter. La grande rivale con cui andrà presto in scena un Derby d’Italia assolutamente infuocato con in palio la vetta della classifica. Il Tricolore, dopo due anni quasi agghiaccianti, sarebbe la risposta giusta alle aspre critiche incassate dalla squadra bianconera. Allegri ci proverà ad ogni costo ma, inevitabilmente, dovrà chiedere aiuto alla dirigenza già nel mese di gennaio.

È evidente che in casa Juventus la prossima sessione invernale di calciomercato, che riaprirà ufficialmente i battenti il 2 gennaio 2024, rappresenterà un’occasione troppo ghiotta per potenziare la rosa a disposizione dell’allenatore di Livorno. In particolar modo il focus di Cristiano Giuntoli sarà tutto o quasi su un reparto: il centrocampo.

Le squalifiche di Paul Pogba e Nicolò Fagioli sono state una doppia tegola pesantissima e dura da digerire: sia numericamente che qualitativamente, andrà fatto qualcosa per porre rimedio. Numerosi i nomi che il direttore sportivo ha in mente e per i quali sta già lavorando senza sosta.

Juve show: colpo da urlo, ecco il prossimo centrocampista

Pierre-Emile Hojbjerg, ormai ai margini del Tottenham ma anche il costosissimo gioiello del Nizza, Khèphren Thuram. C’è però un altro giocatore che, già in estate, è stato ad un soffio dal vestire la maglia bianconera quando Pogba pareva destinato a trasferirsi in Arabia Saudita: si tratta di Thomas Partey.

Juventus su Thomas Partey calciomercato gennaio
Incontro e accordo vicino per la Juve (Ansa) – Tuttojuve.news

L’esplosione di Declan Rice all’Arsenal ha chiuso quasi del tutto le porte del campo al 30enne ghanese, ormai lontano dalla titolarità con i Gunners di Mikel Arteta. Ed è in questo scontento parecchio tangibile che Giuntoli e il suo team si sono inseriti per tentare di portare l’esperto centrocampista subito alla Juventus.

Il calciatore ha già avuto un incontro con la dirigenza della Juve, a Londra, per parlare del suo possibile approdo alla corte di Allegri nel mese di gennaio. L’opera di convincimento va avanti, con Giuntoli che sta pressando il centrocampista garantendogli un ruolo da assoluto protagonista in quel di Torino.

D’altro canto l’Arsenal e Arteta, che non hanno più intenzione di puntare su Partey, non si opporrebbero alla sua partenza nel mese di gennaio, nonostante il recente infortunio. La fumata bianca non è mai stato tanto vicina, con la Juventus pronta ad accontentare Allegri con un primissimo colpo da urlo per gennaio 2024.

Impostazioni privacy